Tutta un'altra
Lombardia

Tutta un'altra Lombardia

Tutta
un'altra
Lombardia

TUTTO È POSSIBILE
PERFINO CREDERE
CHE POSSA ESISTERE
UN MONDO MIGLIORE

- Vasco Rossi -

Cosa serve, per te, in un mondo migliore?

chi sono

Mi chiamo Jacopo Scandella, sono nato il 22 aprile 1988 e vivo a Clusone, in Alta Valle Seriana, insieme a mia moglie Anna e ai nostri due figli Emanuele e Caterina. Nel provare a raccontarvi chi sono, partirei proprio da qui.

Le ultime da facebook

il mio impegno per

il mio impegno per

Cosa deve succedere ancora perché l’autonomia dei giovani , la loro capacità di realizzare i propri progetti di vita, sia messa al primo posto delle attenzioni della politica?



>>>>>>>>
La doppia crisi 2008-2011 e la pandemia 2020-2021 hanno portato con sé una serie di ricadute economiche e sociali che colpiscono innanzitutto i giovani e i giovanissimi. Meno opportunità di lavoro, meno apprendimento, meno socialità. Ma basta guardare la piramide demografica italiana per rendersi conto di questo: se un numero maggiore di giovani non raggiunge in fretta l’autonomia economica per uscire di casa e, se lo desidera, costruirsi una famiglia, non c’è futuro nemmeno per gli adulti e gli anziani del nostro paese.
LEGGI >
Crescere un figlio è avere fiducia nel futuro. E noi abbiamo bisogno sia di fiducia che di figli che di futuro.





>>>>>>>>
Nel 2020 si è raggiunto il punto più basso della storia d’Italia, con 408 mila nuovi nati, mentre nel 1964 erano 1 milione e 16 mila. E così, la piramide demografica italiana al 2035 descrive un paese nel quale la fascia “bassa” – quella dei giovani – è sempre più esigua mentre la fascia “alta” – quella degli anziani – è sempre più numerosa. Così non si può andare avanti. È in gioco la sostenibilità sociale, il livello di cura e servizi che vogliamo per noi e per i nostri figli.
LEGGI >
Negli ultimi dieci anni, le valli della Lombardia hanno conosciuto un destino comune:






>>>>>>>>
mentre una parte del tessuto produttivo andava in crisi, riducendo il numero delle aziende e dei posti di lavoro disponibili, nel nome del risparmio e dell’efficienza anche il settore pubblico riduceva la sua presenza, chiudendo scuole, ospedali, tribunali, uffici pubblici… Il risultato non poteva che essere lo spopolamento: sempre meno persone giovani che restano, sempre meno che vengono da fuori a vivere e lavorare.
LEGGI >

ultime news

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Cultura

Settembre 28, 2021

“Una grande occasione di visibilità che deve essere messa a frutto per le due città, ma anche per tutti i territori delle due province che sono ricchi di cultura e saperi” è quanto auspica

immagini.quotidiano.net

Scuola

Settembre 13, 2021

“Non possiamo che essere soddisfatti: con un grosso aiuto da parte del Governo, Regione Lombardia ci ha ascoltati e ha aggiunto una considerevole somma, oltre 9 milioni di euro di fondi propri

unnamed-19

Famiglie

Settembre 3, 2021

“Con la ripresa della scuola riprendono anche le attività sportive e al momento, nella nostra regione, c’è ancora molta confusione sulle procedure da seguire. Gli atleti che sono risultati positivi