• 500mila Euro in più alle Comunità Montane solo grazie al PD

    COMUNICATO STAMPA

    Comunità montane
    SCANDELLA (PD): “500MILA EURO IN PIÙ SOLO GRAZIE AI VOTI DEL PD”

    Altri 500mila euro per le Comunità montane che vanno ad aggiungersi ai 10 milioni già previsti. “Non molto, ma è sempre un aiuto in più per la montagna, che è passato solo grazie ai voti del Pd”, lo fa sapere Jacopo Scandella, consigliere regionale del Pd, raccontando quanto avvenuto questo pomeriggio, nell’Aula del Consiglio regionale, durante la discussione sul bilancio.

    “Il consigliere Bianchi, della Lega, ha presentato un emendamento che chiedeva di stanziare un ulteriore mezzo milione per le Comunità montane – aggiunge Scandella -. Ma quando è stato il momento di discuterlo e votarlo, si è scontrato con la contrarietà del suo assessore all’Economia Garavaglia che gliel’avrebbe volentieri bocciato. Solo grazie alla nostra insistenza e al nostro voto favorevole, questo emendamento è stato approvato dall’Aula e siamo riusciti a far aggiungere risorse a quell’importante capitolo. Non è stato lo stesso per larga parte della maggioranza di centrodestra: su 35 voti favorevoli soltanto 8 venivano dalla maggioranza. Mancavano all’appello anche molti consiglieri che provengono dai territori montani. La maggior parte della Lega, la totalità di Forza Italia e di Ncd hanno dimostrato ancora una volta di non avere alcun interesse per il destino della montagna”.

    Milano, 23 dicembre 2015