• CAPPELLA BERGAMO, SCANDELLA (PD): “STOP ALLA CONTESA TRA LE CONFESSIONI RELIGIOSE, GARANTIRE A TUTTI SPAZI IDONEI PER LA PREGHIERA”

    “Ciò che è accaduto a Bergamo potrebbe ripetersi in qualsiasi altro luogo, perché con questa legge – che rende impossibile l’edificazione o la trasformazione di edifici in luoghi di culto riconosciuti – tutti i luoghi di culto diventano estremamente ambiti e le varie confessioni continueranno a contenderseli. Perché questo non accada occorre cambiare la legge regionale e garantire a tutti la libertà di culto”.

    Lo ribadisce il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella dopo i question time di questa mattina in Consiglio regionale sulla vendita dell’ex cappella dei frati cappuccini situata all’interno degli ex Ospedali Riuniti di Bergamo.

    Milano, 6 novembre 2018