• Evitare la chiusura di Caravaggio, subito audizione in Commissione

    Da L’Eco di Bergamo online del 6 febbraio 2014:

    I consiglieri del Pd Jacopo Scandella, Mario Barboni e Agostino Alloni hanno chiesto urgentemente un’audizione in Commissione Attività produttive alle Rsu del Gruppo Galbani Lactalis, degli stabilimenti di Caravaggio e Introbio in merito alla situazione occupazionale che si è venuta a creare.

    Venerdì 8 febbraio infatti i lavoratori della Lactalis dello stabilimento ex Invernizzi di Caravaggio, nella Bassa Bergamasca, hanno annunciato uno sciopero per protestare contro il piano di riorganizzazione del gruppo Galbani Lactalis, che interverrebbe in modo drastico sulla struttura, chiudendola, come trapelato in questi giorni dalle notizie di stampa.

    Gli oltre 200 lavoratori, secondo quanto ha fatto sapere l’azienda, verrebbero trasferiti nelle altre sedi lombarde, ma i sindacati hanno già criticato la scelta bollandola come una decisione negativa e inaccettabile.

    «All’incontro chiediamo che partecipi anche l’assessore Melazzini – dicono i consiglieri Pd -. La situazione è grave e dobbiamo cercare insieme di ricomporre il quadro e di evitare una nuova chiusura e un ennesimo annuncio di dismissione da parte di una multinazionale».