• La Lega insiste: niente profughi nelle strutture

    Gruppo consiliare del Partito Democratico in Regione Lombardia

    COMUNICATO STAMPA

    Parchi
    SCANDELLA (PD): “LA LEGA INSISTE: NIENTE PROFUGHI NELLE STRUTTURE. O SI PERDONO GLI INVESTIMENTI”

    “Nonostante il Consiglio abbia annullato la decisione della Giunta di introdurre limitazioni all’accesso alle risorse regionali per i parchi che dovessero ospitare nelle loro strutture profughi e richiedenti asilo, la Lega ci riprova”, è preoccupato Jacopo Scandella, consigliere regionale del Pd, per l’approvazione dell’emendamento del Carroccio al collegato alla finanziaria regionale, in discussione oggi, martedì 22 dicembre 2015, che cerca di ripristinare le penalizzazioni previste dalla delibera di Giunta sui contributi regionali ai parchi.

    “Invece di bloccare il fondo ordinario, che sarebbe stato ben più pericoloso, perché in grado di impedire tutte le attività degli enti parco, frenano gli investimenti, che per queste realtà rimangono comunque importanti”, aggiunge Scandella.

    Milano, 22 dicembre 2015