Bergamo e Brescia capitali della cultura 2023: un’occasione per tutto il territorio

Cultura

Settembre 28, 2021

“Una grande occasione di visibilità che deve essere messa a frutto per le due città, ma anche per tutti i territori delle due province che sono ricchi di cultura e saperi” è quanto auspica il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella, a margine della definizione, questa mattina a Palazzo Lombardia, del protocollo d’intesa tra Regione, Comune di Bergamo e Comune di Brescia per il coordinamento, il potenziamento e la realizzazione del programma degli interventi previsti per Bergamo e Brescia insignite del titolo ‘Capitale italiana della cultura’ 2023.

“Se vogliamo che davvero questa occasione si trasformi in una grande opportunità per tutto il territorio e non resti ancorata alle singole città, serve l’impegno di tutti e a tutti i livelli – aggiunge Scandella – L’intesa stabilisce che siano istituiti tavoli tematici settoriali dedicati alla cultura, all’agricoltura, al turismo e allo sport e a ogni attore spetta un ruolo ben preciso, sarebbe dunque opportuno un coordinamento e un aggiornamento costante tra le diverse parti”.

Milano, 28 settembre 2021

Ultime news