Crisi Alco e chiusura punti Despar: si salvaguardino i lavoratori

Lavoro

Marzo 25, 2021

“Si tratta di una vicenda molto complessa, ma mi auguro che vadano in porto le acquisizioni in corso e che si salvaguardi tutto il perimetro occupazionale”. È quanto auspica il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella che interviene in merito alla notizia della chiusura di altri tre supermercati bergamaschi con insegna Despar.

“La grave crisi della Alco, la società che gestisce, tra gli altri, anche questo marchio, sta provocando durissimi contraccolpi non solo sul tessuto economico ma anche su quello sociale. Per questo – sottolinea Scandella – serve una cabina di regia regionale che monitori con grade attenzione l’evolversi della vicenda. In caso di vendita, infatti, occorrono sì garanzie sul futuro del comparto, ma soprattutto certezze per i lavoratori in esubero, come già sottolineato qualche settimana fa in commissione Attività Produttive, durante un’audizione con i sindacati”.

Milano, 25 marzo 2021

Ultime news