GRANDI DERIVAZIONI IDROELETTRICHE, SCANDELLA: "I TERRITORI ASPETTANO RISPOSTE DALLA REGIONE”

Montagna

Jacopo Scandella

Febbraio 11, 2021

Gruppo consiliare del Partito Democratico in Regione Lombardia
Comunicato Stampa

“Regione Lombardia deve dar conto dell’iter di applicazione della delibera che determina la prosecuzione dell’esercizio delle grandi derivazioni idroelettriche con concessioni scadute. Sul fronte economico i territori aspettano risposte”.
È così che il consigliere regionale Jacopo Scandella annuncia un’interrogazione presentata proprio in questi giorni, con richiesta di risposta in commissione, alla giunta lombarda e che ha per oggetto proprio l’esercizio delle grandi derivazioni idroelettriche e la riscossione dei relativi canoni.

“In sintesi – fa sapere Scandella – chiediamo che punto sia la verifica di Regione Lombardia circa l’adempimento delle condizioni stabilite, da parte dei gestori delle grandi derivazioni idroelettriche scadute, e se vi siano delle criticità riscontrate rispetto alle prescrizioni previste. E ancora, rispetto all’obbligo di fornitura gratuita in favore di Regione Lombardia, quali siano gli accordi che la stessa Regione ha stipulato e come intenda utilizzare questa risorsa. Infine, quali siano i tempi di riscossione dei canoni e la loro contestuale distribuzione sui territori”.

“Nella delibera dello scorso dicembre, si stabiliva il proseguimento dell’attività nel rispetto delle disposizioni legislative nazionali e regionali. Ad oggi, tuttavia – ed ecco il motivo dell’interrogazione – non abbiamo avuto aggiornamenti, nemmeno del programma degli interventi che gli ex concessionari avrebbero dovuto effettuare. La riscossione dei canoni e la loro distribuzione rappresenta un’occasione fondamentale, soprattutto per il rilancio dei territori più periferici. Riguardo alle piccole e grandi derivazioni, parliamo di oltre 60 milioni di euro incassati ogni anno dalla Regione e che devono essere trasferiti per finanziare opere e servizi”.

Elena La Mura
Ufficio stampa Gruppo PD
Consiglio regionale della Lombardia

Ultime news

Sanità

Giugno 10, 2021