• Report settimana 18 – 21 aprile 2017

    I Commissione

    Seduta di mercoledì 19 aprile 2017 – Sono stati votati gli articoli 3, 4, 5, e 6 del PDL n. 339 – Legge di Semplificazione 2017 inerenti le materie di competenza della commissione. Il nostro gruppo ha presentato alcuni emendamenti soppressivi di alcune parti dell’articolato, in virtù della segnalazione dell’ufficio legislativo del Consiglio, che relativamente ad esse non intravede la natura di norma semplificatoria. Tali emendamenti sono stati respinti. Il nostro voto sul pdl è stato di astensione. Seduta di giovedì 20 aprile 2017 –  La commissione, in sede deliberante, ha redatto ed approvato la Risoluzione, indirizzata al Senato della Repubblica, circa la “Direttiva servizi” del Parlamento Europeo, in merito alla procedura di notifica dei regimi di autorizzazione e dei requisiti relativi ai servizi. Il nostro parere è stato favorevole.

     

    II Commissione

    La seduta è stata sconvocata

     

    III Commissione

    Non si è tenuta la seduta

     

    IV Commissione

    Audizione INPS  – Abbiamo audito in commissione le OO.SS e il direttore dell’area Metropolitana dell’INPS in merito alla prossima chiusura della sede di Via Pola per effetto della disdetta della locazione da parte della proprietà dell’immobile. Tale decisione, che rientra nel piano più generale di riorganizzazione della governance dell’istituto, solleva due ordini di problemi: da un lato il trasferimento dei lavoratori, dall’altro l’abbandono di un importante presidio in una delle zone più centrali del territorio milanese con pesanti ricadute sull’utenza sopratutto quella più debole.

    Il Direttore ha colto le perplessità dei commissari ed ha avanzato la proposta di istituire presso le sedi delle nove municipalità milanesi dei punti INPS, ovvero degli sportelli avanzati dipendenti dall’agenzia territoriale che garantiscono servizi di prima accoglienza e a ciclo chiuso.

    Come Commissione, pur apprezzando lo sforzo dell’Istituto di andare incontro alle esigenze della cittadinanza, abbiamo deciso di inviare una lettera all’assessore all’Welfare invitandolo ad interessarsi in prima persona della vicenda che ha una pesante ricaduta anche su di una parte dei servizi erogati dalla Regione stessa per il tramite di INPS.

    Audizione Medtronic – Roncadelle (BS)

    Abbiamo audito le OO.SS., la proprietà ed il Sindaco in merito alla situazione di crisi occupazionale  della Medtronic, azienda florida che opera nel settore biomedicale. Acquisita dal gruppo americano Medtronic nel 2010 era già stata coinvolta nel 2013 in un pesante piano di riorganizzazione che prevedeva la cessazione delle attività delle sedi di Torbole di Casaglia e Roncadelle. Tale piano si è poi progressivamente modulato attraverso il progressivo ricorso ai contratti di solidarietà, accompagnati da procedure di mobilità per numeri di personale ridotti che

    hanno sempre visto l’accordo tra le parti. Le sigle sindacali hanno avanzato alla azienda la proposta di riduzione dell’orario di lavoro che consenta di mantenere la produzione dei siti per portare alla riduzione del numero dei licenziamenti. Come commissari abbiamo fatto leva sulla responsabilità sociale dell’azienda invitando l’amministratore delegato a cercare di trovare tutte le soluzioni possibili per scongiurare il licenziamento almeno di una parte degli esuberi previsti

    Gruppo di lavoro termalismo

    Abbiamo proseguito gli approfondimenti in materia di termalismo in Lombardia audendo al gruppo di lavoro costituito ad hoc i dirigenti dell’assessorato al Turismo ed alla Sanità. Dall’incontro sono emersi spunti interessanti in merito sopratutto all’utilizzo del marchio “In Lombardia” per il tramite di Explora, la possibilità di introdurre nei corsi di aggiornamento dei medici di base argomenti legati alle proprietà benefiche delle acque termali e non ultimo la possibilità di integrare nei Creg le patologie curabili attraverso l’utilizzo delle stesse.

     

    V Commissione

    Nel corso della seduta, è proseguita la trattazione della PDA n. 52 (Integrativa del Piano territoriale

    regionale, ai sensi della l.r. n. 31/2014) con la DG che ha proposto alcune modifiche sul testo. Nel corso della prossima seduta verranno esaminate integrazioni e proposte emendative per poi passare all’aula il provvedimento. A seguire la Commissione ha affrontato il PDL n. 348 (in tema di disposizioni per la riduzione del consumo di suolo) con il consigliere Anelli (LN) che ha annunciato per settimana prossima un emendamento integrativo o interamente sostitutivo del testo originario della Giunta. Si è poi svolta l’audizione con vari soggetti in merito a criticità inerenti alla realizzazione di un innesto sulla Valassina in territorio comunale di Monza.

     

    VI Commissione

    Seduta congiunta alla VIII

     

    VII Commissione

    Non si è tenuta la seduta

     

    VIII Commissione

    E’ iniziata la discussione sulla Mozione 811 “Linee guida per i Comuni per l’impiego dei fertilizzanti su suoli, in particolare in merito allo spandimento dei fanghi di depurazione”. Si è deciso di coinvolgere gli enti, le associazioni e le Direzioni generali della Giunta interessate in una serie di audizioni da tenere però a commissioni separate, in VIII quelle di natura agricola e in VI quelle di natura ambientale. Al termine di queste si cercherà di giungere ad un testo largamente condiviso da tutte le forze politiche da portare poi per l’approvazione definitiva in Consiglio regionale.

     

    COMMISSIONI SPECIALI

     

    Situazione carceraria in Lombardia

    La seduta è stata sconvocata

     

    Rapporti tra Lombardia, Confederazione elvetica e Province autonome

    Non si è tenuta la seduta

     

    Antimafia

    Non si è tenuta la seduta

     

    Riordino autonomie