• Report settimana 2 novembre – 6 novembre 2015  

     

    I Commissione

    Non si è riunita

    II Commissione

    Non si è riunita

    III Commissione

    Gruppo di Lavoro Pdl 228bis: proseguono i lavori del Tavolo al momento impegnato sul tema della salute mentale. I relatori, accolti i contributi trasmessi dai diversi gruppi, hanno elaborato un testo base; sarà questo il documento sul quale presentare, entro la mattina di lunedì, le proposte emendative.

     

    IV Commissione

    Direttiva Bolkestein

    Si è incontrato per la prima volta il gruppo di lavoro costituito ad hoc per redigere una proposta di risoluzione in merito alla applicazione della direttiva Bolkestein al commercio ambulante dopo la serie audizioni tenutesi le scorse settimane. L’idea uscita è quella di impegnare la Giunta ad agire nelle opportune sedi nazionali ed europee affinché sia chiarito che i posteggi utilizzati per l’esercizio del commercio ambulante su aree pubbliche non rientri nella nozione di risorse naturali e che le relative concessioni non siano soggette a quanto previsto nella Bolkestein. Nel frattempo si cercherà di fare si che nel declinare la stessa la Giunta adotti delle linee guida comuni a tutte le amministrazioni al fine di salvaguardare il più possibile il posteggio a chi già oggi esercita l’attività.

    Audizione con Assimp

    Abbiamo audito l’associazione italiana imprese impermeabilizzazione in merito ad alcune criticità riscontrate dagli operatori del settore. Dopo una breve spiegazione della loro attività hanno avanzato la duplice richiesta di valutare  di prevedere come Regione delle linee guida sulla regolare impermeabilizzazione e la previsione nel capitolato d’appalto che chi esegue l’opera sia in possesso di uno specifico patentino. Come Commissione ci siamo riservati di studiare la normativa in materia e di addivenire ad una specifica proposta di risoluzione  al Consiglio regionale.

     

    Audizione Zucchi Spa

    Abbiamo audito la proprietà, le organizzazioni sindacali, i lavoratori, ed i comuni di Cuggiono e Rescaldina in merito alla situazione occupazionale della storica azienda tessile Zucchi Spa. L’amministratore delegato ci ha resi edotti, dopo una breve panoramica sulla situazione economico/finanziaria, di avere chiesto una proroga al Tribunale del termine inizialmente previsto per il Concordato in bianco – presentato lo scorso aprile 2015 – a causa della complessità delle operazioni di ristrutturazione del debito e che nei primi 3 mesi dell’anno la redditività sarebbe in recupero. Si è ora in attesa della risposta delle banche coinvolte nella partita con un pizzico di ottimismo visto che tre delle cinque coinvolte hanno già dato risposta positiva. Per dimostrare la vicinanza ai lavoratori ed al board aziendale la Commissione ha deciso di fare visita agli stabilimenti con una piccola delegazione già la prossima settimana.

     

    V Commissione

    Si sono svolte le audizioni con gli Ordini professionali, Confservizi, Città Metropolitana, Provincia di Varese e URBIM in merito al PDL n. 266 (di revisione della normativa in tema di difesa del suolo e di gestione dei corsi d’acqua).  L’articolato è stato unanimemente considerato complesso ma contenente aspetti positivi da approfondire e da meglio sviluppare. Per questo motivo venerdì 13 novembre alle h. 17.30 presso la sede del Consiglio Regionale, Palazzo Pirelli, via Fabio Filzi 22 Milano, si terrà un incontro di approfondimento sul PDL n.266 a cui sono invitati gli amministratori locali del PD, le associazioni ambientaliste , i portatori di interesse ed esperti della materia.

     

    VI Commissione

    Non si è riunita

     

    VII Commissione

    Sono state definite le  proposte per le missioni valutative: una prima missione riguarda  Garanzia Giovani, a cui è stata aggiunta, su proposta del Pd, la richiesta di dati precisi di contrasto alla dispersione scolastica e dati relativi a stage e tirocini. Una seconda proposta riguarda le misure di sostegno allo svolgimento di attività sportive, in particolare alla dote sport.

    Inoltre, è stato richiesto dalla consigliera Barzaghi un sollecito all’Assessore Aprea per intervenire sulla ristrutturazione del Liceo artistico Nanni Valentini di Monza, poiché dalla risposta in commissione risulta che non ci siano stati interventi. Un’ultima richiesta è stata avanzata da Pizzul per richiedere fondi regionali dedicati all’Orchestra Verdi.

    VIII Commissione

    Non si è riunita

     

    COMMISSIONI SPECIALI

     

    Antimafia

    Seduta breve quella di questa settimana che aveva all’ordine del giorno la trattazione del PAR 80 “Proposta di regolamento: Modifiche al regolamento regionale n.5/14 ‘Regolamento per l’accesso alle aree e ai locali per il gioco d’azzardo illecito, in attuazione dell’art.4 comma 10, della L.R. n.8/13”. La discussione ha portato all’approvazione delle proposte emendative del Regolamento – riguardanti la miglior definizione di sanzioni in caso di violazione delle direttive normative – con due osservazioni: una che invita a riflettere sull’entità delle sanzioni previste nel nuovo testo (alta rispetto ad una precedente versione) e una seconda che invita a verificare se la parte cassata del precedente regolamento non rischi di togliere le competenze di controllo alle polizie locali.

    Rapporti tra Lombardia, Confederazione elvetica e Province autonome

    La Commissione ha approvato all’unanimità la proposta di risoluzione in merito alla strategia

    dell’Unione Europea per la Regione alpina (EUSALP).

     

    Situazione carceraria in Lombardia

    Non si è riunita

    Riordino autonomie

    Non si è riunita