• SCANDELLA (PD): BENE LA PROPOSTA DELLA CISL, SÌ A UN PATTO PER LE FAMIGLIE

    “Il Patto per la Famiglia proposto dalla segreteria provinciale della Cisl mi trova totalmente d’accordo. Se vogliamo dare un’opportunità alle giovani coppie di fare figli dobbiamo reimpostare le politiche per la famiglia e le politiche per i giovani. Un lavoro ed un reddito stabili prima dei 30 anni, agevolazioni per l’accesso alla casa, centralità dell’occupazione femminile e dei servizi per la conciliazione dei tempi tra lavoro e famiglia: sono alcuni tasselli di una strategia in favore dell’autonomia giovanile e della natalità che è sempre più urgente. Bene ha fatto la Cisl a porre la questione, che deve vedere impegnata tutta la politica. Noi ci siamo.”

    Lo dichiara il consigliere regionale del Pd Jacopo Scandella commentando la proposta della Cisl di Bergamo di predisporre e condividere un Patto per la famiglia, anche per contrastare il calo delle nascite degli ultimi anni che ha visto nella provincia orobica, rispetto a dieci anni fa, una riduzione di quasi tremila nuovi nati l’anno.